fbpx
 

In EvidenzaSaluteE' nell'aria | Paola Dondoli

27 Marzo 20140

AriaLa temperatura sale, la luce del giorno si protrae più a lungo, i fiori sbocciano, gli animi si rallegrano…. E nell’aria c’è profumo di Primavera.
Il nostro corpo si sta preparando al caldo in arrivo, le cellule sono in fermento, le ghiandole endocrine variano, le emozioni si risvegliano in una nuova alba e noi, come reagiamo a tutto questo?

Possiamo reagire in due modi:

  • con un miglioramento di prestazioni  e motivazioni psicologiche
  • oppure con disturbi e fastidi di vario genere come ansia, astenia, irrequietezza, stanchezza, insonnia e sbalzi d’umore.

Le ragioni possono essere ricercate nelle variazioni climatiche di temperatura, umidità e pressione, in grado di influenzare alcune sostanze chimiche responsabili del nostro umore, primo tra tutti la serotonina.

Con il cambiamento dell’ora legale, il nostro corpo deve adeguarsi ad un cambiamento di abitudini (giornate più lunghe, più tempo all’aperto) che possono creare una difficoltà ad adattarsi ai nuovi ritmi biologici. Inoltre, la maggiore esposizione alla luce varia il livello di secrezione di melatonina, ormone coinvolto nel sonno.

Anche coloro che sono più attivi e soffrono meno il passaggio verso una stagione che vuole risvegliare il corpo, accusano talvolta stanchezza e mancanza di vitalità.

Qualcuno ha voglia di dimagrire, qualcuno vuole iniziare un’attività sportiva, qualcuno vuole risparmiare per andare in vacanza, tutti buoni propositi che puntualmente non vengono rispettati, nella maggioranza dei casi.

La Primavera ci influenza fisiologicamente e psicologicamente e anche se un buon stile di vita fatto di una alimentazione equilibrata, attività sportiva costante e regolare, corretta integrazione e gestione dello stress, sono un valido aiuto per affrontare meglio i cambi di stagione, talvolta non sono comunque sufficienti.

 Ed allora come raggiungere i propri obiettivi e stare bene?

Le tecniche bioenergetiche in questo periodo è più che mai appropriata. Il trattamento lo possiamo definire un vero elisir di armonia durante il quale si va a riequilibrare il sistema energetico contemporaneamente al sistema endocrino/ormonale. Il risultato è l’incremento della rigenerazione cellulare, il rafforzamento del sistema immunitario e la stimolazione delle funzioni dei neurotrasmettitori, non ultimo il bilanciamento dei sistemi emozionali con l’aumento di energia mentale, senso di benessere e forza.

E poi?  E poi via libera all’ottimismo e alla serenità per permettere al tuo fisico di godersi il momento più bello che la Natura ci regala e raggiungere i tuoi buoni propositi.

Chiama e prenota il tuo trattamento Bioenergetico adesso!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

×

Perché sei qui?

Clicca sul mio nome per iniziare una conversazioni WhatsApp. Vorrei ascoltarti.

× WhatsApp