fbpx
 

In EvidenzaPsicologia EnergeticaLa Paura: Amica o Nemica? | Paola Dondoli

3 Maggio 20140

 

Occhi sbarrati, bocca semi aperta, sopracciglia avvicinate, fronte aggrottata, tensione dei muscoli del viso, il battito cardiaco che accelera: così si manifesta la paura.

E’ uno dei principali ostacoli per raggiungere i nostri obiettivi personali e professionali, ed anche una delle nostre primarie emozioni, che solitamente viviamo come un nemico in grado di condizionare pesantemente le nostre scelte impedendoci di andare dove vogliamo andare.

Nella nostra culturala consideriamo spesso come una debolezza, come un aspetto negativo di noi stessi, da nascondere, quando invece la paura è un’emozione normale che proviamo tutti.

Da dove nasce la paura? La paura si colloca tra i meccanismi di difesa dell’individuo e secondo ricerche empiriche può essere di natura innata oppure appresa. I fattori fondamentali risultano essere la percezione e la valutazione dello stimolo come pericoloso o meno, a seconda della propria esperienza individuale, valori e credenze consolidate.

La prima cosa che dobbiamo capire é quindi che “aver paura é normale”. Quando ci troviamo ad affrontare qualcosa che non conosciamo, di nuovo e di inaspettato e ci troviamo in difficoltà, ecco l’insorgere della paura.

Ma se ci riflettiamo bene, la paura ci é utile per preservarci da situazioni pericolose o spiacevoli attraverso le modificazioni fisiologiche prodotte dall’adrenalina che entra in circolo nel sangue. Entro certi livelli, dunque, la paura é necessaria a ciascuno di noi in quanto ci consente di affrontare le situazioni temute ricorrendo alle risorse mentali e fisiche più adeguate.

Il problema nasce quando la paura diventa eccessiva, quando blocca le nostre energie, portandoci a non ascoltare i nostri stimoli e allontanando il momento di affrontarne di nuovi. Entrare in questo meccanismo vuol dire imprigionare le proprie risorse, autolimitarsi e precludersi tante possibilità che potrebbero dare una svolta alla nostra vita.

Ed allora cosa possiamo fare? Visto che la paura é un meccanismo naturale ed automatico é evidente che pretendere di non aver paura sarebbe non solo un tentativo inutile, ma anche un sintomo di incoscienza, dato che è proprio la paura che può talvolta salvarci la vita. Per esempio, ricordarsi che quel tipo di animale rappresenta un pericolo perché aggressivo e feroce oppure velenoso, costituisce un innegabile vantaggio. Oppure, preparare il proprio corpo ad un furioso attacco o ad una repentina fuga può in certi casi garantire la sopravvivenza.

Quello che possiamo fare é gestire la paura, passarci attraverso, viverla, agire!

L’esposizione alla paura è ad oggi la più efficace terapia per coloro che desiderano capire come superare le proprie paure: tutto tranne evitarla!

Purtroppo invece tendiamo a trovarci delle scuse, non sono ancora pronto, non é il momento, ecc., tutto per evitarci le situazioni di disagio ed assicurarci di rimanere nella solita routine e in quei meccanismi che assicurano che le cose siano abbastanza sotto il nostro controllo. Solo uscendo da quest’area generiamo valore creandoci un’opportunità imperdibile di crescita e miglioramento personale.

Prevedere l’imprevedibile e le peggiori situazioni, che una volta vissute si rivelano completamente innocue, può rendere la vita angosciante e spingere ad evitare ogni circostanza ritenuta a rischio. Fortunatamente nessuna sensazione cresce per sempre e più ti esponi alle tue paure, più velocemente passeranno i timori, prendendo familiarità con gli oggetti ed i contesti che ti scatenano il panico e che ti sembreranno sempre più gestibili. Il cervello teme istintivamente quello che non conosce!

Capire come superare le proprie paure è fondamentale per raggiungere una condizione di equilibrio psicofisico e riuscire a migliorare giorno dopo giorno.

Le paure possono quindi diventare le nostre alleate o le nostre nemiche, tutto dipende dal rapporto che decidiamo di impostare con i nostri limiti, le nostre remore ed i nostri più grandi timori.

Non aspettare che le tue paure si trasformino in fobie o ossessioni, passa all’azione e vivi la vita che desideri!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguimi su i social networks:

Seguimi su i social networks:

Dove sono

Studio Paola Dondoli
Via Della Stazione, 27
50021 Barberino Val d’Elsa (FI)

c/o Castelfiorentino Centro Medico ILEX
Via Masini 26
50051 Castelfiorentino  (FI)

c/o Centro Medico Salus
Viale G. Matteotti, 193
50052 Certaldo (FI)

c/o Studi Medici Ippocrate
Farmacia Sarlo
Via F.lli Bandiera, 67
53034 Colle Val d’Elsa loc. Gracciano (SI)

c/o Studio Medico Oculistico
Nuti Prof. Alessandro
Viale Pietro Toselli
53100 Siena

c/o Studi Medici Farmacia Dr. Panni
Via Del Cancellone
58024 Valpiana (GR)

Copyright by PaolaDondoli. All rights reserved. Partita Iva e CF: P.I. 05665670484

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito | Sito creato da GONNELLI&ASSOCIATI

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito

×

Perché sei qui?

Clicca sul mio nome per iniziare una conversazioni WhatsApp. Vorrei ascoltarti.

× WhatsApp