fbpx
 

In EvidenzaMedicina NutrizionaleMetabolicaSaluteQUANTO SEI SANO? Scoprilo in 5 Minuti | Paola Dondoli

6 Marzo 20160

Lo stato della nostra salute dipende dalla qualità dell’energia prodotta dalle nostre cellule la quale a sua volta dipende dall’alimentazione, ossigenazione e attività psichica

 

 

Ci sono abitudini che contribuiscono a toglierci la nostra energia psicofisica. Capita a volte di sentirci stanchi, completamente fuori fase, come se avessimo “scaricato le batterie”.

stanchezzaNon riusciamo a concludere nulla nell’ ambito delle nostre attività e ci sentiamo veramente provati dal punto di vista emotivo. Nel momento in cui cerchiamo di capire la causa di tutto ciò, siamo portati a pensare che alla base ci possa essere qualcosa di particolarmente grave e iniziamo a preoccuparci.

Infatti, una delle preoccupazioni e delle paure più grandi che assale la maggioranza di noi è quella di ammalarsi. E se ci ammaliamo ce la faremo a ritornare allo stato di salute di prima?

Come fa la medicina ad aiutare la guarigione del corpo umano in caso di malattia?

 

 

Tornando al ruolo fondamentale dell’alimentazione, qualunque sia il tuo modello di nutrizione, vegetariano, vegano, crudista o mediterraneo, troverai qui le risposte alle tue domande sul tuo stato di salute.

Per comprendere bene le basi scientifiche su cui ci basiamo, è necessario introdurre brevemente la scienza della Metabolomica.

 

Che cos’è la METABOLOMICA?

 

 

La Metabolomica è la scienza, considerata dalla Harvard Medicine School, come la migliore per studiare e misurare i prodotti delle reazioni chimiche (metaboliti) che avvengono nel nostro corpo.dna

Il nostro corpo è un complicatissimo laboratorio, dove avvengono milioni di reazioni chimiche. Migliaia di sostanze s’incontrano fra loro e reagiscono l’una con l’altra, si fondono a formare nuove sostanze oppure si possono dividere e decomporre nelle parti che le formano.

L’insieme di queste reazioni chimiche si chiama metabolismo dal greco “metabole” che significa trasformazione. Di solito quando una persona sente la parola metabolismo pensa alla funzione intestinale oppure a calorie bruciate e perdita di peso.

Lo scopo principale del metabolismo è di trasformare le varie sostanze in modo che siano usate in due direzioni principali. La prima è strutturale e rigenerativa, mentre la seconda è la produzione di energia. Questi due meccanismi, strutturale ed energetico, si trovano alla base del mantenimento della vita negli organismi biologici. Il metabolismo è fatto in sostanza di tutti quei processi che ci permettono di vivere. Immaginate un organismo che possa costruire e rimodellare le sue cellule, i suoi tessuti e organi senza difficoltà mentre ha a disposizione tanta energia. Questa è la descrizione di un organismo sano.

 

 

Il corpo umano è davvero una macchina a combustione interna che brucia carbonio, il cibo, alla presenza di ossigeno. Perché ciò accada al massimo del rendimento possibile, deve avere a disposizione tutte le sostanze necessarie. 

 

salute paola dondoli

Una macchina a motore ha bisogno di carburante, filtri, olio, acqua, valvole, catalizzatori, aria, candele etc. Analogamente, ma in modo molto più complesso, gli organismi viventi attraverso la trasformazione chimica (metabolismo) delle sostanze introdotte con l’ingestione del cibo e la respirazione dell’aria, funzionano perfettamente oppure no, in rapporto alla disponibilità dei materiali previsti dalla “casa costruttrice”.

Se prendiamo una utilitaria a benzina e invece di guidarla su strada, la riempiamo di gasolio e la usiamo sullo sterrato, è sicuro che presenterà dei malfunzionamenti. Certo che è anche possibile comprare una macchina nuova che abbia già dei problemi di funzionamento sin dall’inizio e qualcosa non è andato come previsto durante i vari punti della sua produzione con un conseguente malfunzionamento a causa di un’erronea costruzione. Anche per gli organismi viventi si possono avere dei malfunzionamenti (malattie) dovute ad un uso sbagliato, oppure essere malati sin dalla nascita ed in questo caso si parla allora di malattie acquisite durante la vita o di malattie congenite.

Sin dal 1940 i ricercatori hanno cercato di studiare la sfera metabolica per trovare la causa delle malattie. Si cominciò allora a misurare e studiare il risultato delle reazioni metaboliche, i metaboliti. Questa disciplina, che tratta la misurazione e lo studio dei metaboliti, fu chiamata Metabolomica.

Il corpo umano contiene circa 5000 metaboliti diversi. Dagli anni ’40 sino ad oggi gli sviluppi tecnologici ci hanno permesso di misurare e identificare tutti i singoli metaboliti del corpo umano.

La misurazione dei vari metaboliti ci dà la possibilità di sapere i punti esatti dove avvengono i malfunzionamenti biochimici e quindi l’origine di una malattia metabolica.

La Metabolomica trova applicazioni diagnostiche e terapeutiche:

  • Nelle malattie autoimmuni;
  • Nelle malattie dell’apparato digerente;
  • In oncologia;
  • Nel diabete;
  • Nell’autismo;
  • Nelle malattie neurologiche;
  • Nell’obesità;
  • In Cardiologia.

Trovando la vera causa alla base di ogni malattia cronica si apre anche la strada per intervenire terapeuticamente.

All’ inizio del secolo passato Thomas Edison, fece la seguente profezia:

 

” Il medico del futuro non prescriverà farmaci al paziente, ma lo indurrà a interessarsi maggiormente al proprio organismo, alla propria alimentazione, alla causa e alla prevenzione delle malattie”.

 

Grazie ai rapidi sviluppi della tecnologia, avvenuti durante gli ultimi vent’anni, la profezia di Edison può essere considerata compiuta. La vera causa di una malattia non è la carenza di qualche medicinale. Non ci si ammala perché abbiamo poca aspirina nel nostro corpo!

Con il presupposto di essere nati sani, ci si ammala perché qualche via metabolica è mal funzionante a causa di insufficienti sostanze nutritive, oppure perché qualche elemento tossico, estraneo al metabolismo umano, blocca lo svolgimento delle reazioni vitali.metaboliti
Quando si arriva alla scoperta del dato vero che spiega e allinea dati verosimilmente dispersi, le cose sembrano così semplici che si ha una reazione automatica del tipo “troppo facile perché sia vero.” L’umanità richiede del tempo prima che un nuovo punto di vista sia ampiamente compreso e incorporato.

La Scienza sta cambiando la Medicina e non si tratta di una pratica magica, si deve agire in molteplici direzioni, cambiare stile di vita, di alimentazione e dedicare un po’ di tempo alla propria salute, ma per chi vuole essere sano oggi si hanno gli strumenti per esserlo.

numextestgrafIl Nutritional Medicine Exam è un test sviluppato per valutare lo stato di salute di una persona in base a specifici indicatori. Mediante un breve questionario permette di individuare le maggiori carenze nutrizionali di cui soffre una persona. Semplice e immediato, può essere usato da chiunque e oltre ad individuare le carenze fornisce anche dei suggerimenti su come potervi porre rimedio.

Il Nutritional Medicine Exam è formulato sulle basi scientifiche della Scienza Metabolica ed è in grado di rilevare le carenze nutrizionali suddivise in 7 particolari gruppi, ognuno caratterizzato dalla carenza di un particolare nutriente.

Lo stesso Test è utilizzato e promosso dall’ Istituto Europeo di Medicina Nutrizionale (E.I.Nu.M.), paragonando i risultati delle analisi metabolomiche a livello clinico atte a dedurre il quadro biochimico completo dello stato di salute, con quelli derivanti dal test eseguito dalle stesse persone e riscontrando in più dell’ 80% dei casi l’attendibilità del Test rispetto agli esami di sangue e urine Metabolomici.

Vuoi scoprire la condizione del tuo Metabolismo ed il tuo stato di salute in 5 minuti?

Chiama e prenota il tuo appuntamento

Paola Dondoli

Metabolic Academy Certification

Tel. 335 5256945 – 339 3360918

Marchiopdf

einum2metabolicacademy

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguimi su i social networks:

Seguimi su i social networks:

Dove sono

Studio Paola Dondoli
Via Della Stazione, 27
50021 Barberino Val d’Elsa (FI)

c/o Castelfiorentino Centro Medico ILEX
Via Masini 26
50051 Castelfiorentino  (FI)

c/o Centro Medico Salus
Viale G. Matteotti, 193
50052 Certaldo (FI)

c/o Studi Medici Ippocrate
Farmacia Sarlo
Via F.lli Bandiera, 67
53034 Colle Val d’Elsa loc. Gracciano (SI)

c/o Studio Medico Oculistico
Nuti Prof. Alessandro
Viale Pietro Toselli
53100 Siena

c/o Studi Medici Farmacia Dr. Panni
Via Del Cancellone
58024 Valpiana (GR)

Copyright by PaolaDondoli. All rights reserved. Partita Iva e CF: P.I. 05665670484

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito | Sito creato da GONNELLI&ASSOCIATI

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito

×

Perché sei qui?

Clicca sul mio nome per iniziare una conversazioni WhatsApp. Vorrei ascoltarti.

× WhatsApp