fbpx
 

AutostimaBioenergeticaUn bambino insicuro sarà un adulto fragile | Paola Dondoli

18 Luglio 20190

Sta a noi adulti far sì che un bambino insicuro non diventi un adolescente privo di autostima. Così come è possibile leggere la storia della vita di un albero dalla conformazione del tronco, così è possibile leggere la storia della vita di una persona dal suo corpo. L’evoluzione dell’organismo umano procede per fasi che, al contrario degli anelli di un albero, non sono chiaramente distinte, tuttavia possiamo riconoscerle perchè ognuna ha una particolare caratteristica, che può essere la sensazione di impotenza dell’infanzia, la curiosità della fanciullezza e così via. Queste fasi diventano come strati e ciascuno contribuisce alla formazione della personalità.

 

Se osserviamo la personalità di ognuno di noi dobbiamo iniziare dall’inizio e cioè da quando eravamo piccoli. Il neonato si caratterizza per il suo forte desiderio di essere accudito e nutrito dalla madre. Ogni sentimento d’amore nell’adulto proviene dal substrato infantile della sua personalità. Il desiderio del contatto fisico è presente nel bacio e nell’amplesso, come nell’allattamento, ed è alla base dell’emozione amorosa. Se una persona ascolta il proprio cuore significa che ascolta l’infante dentro di sè. E’ anche per questo che i neonati ci inteneriscono così tanto.

 

bambino insicuro 4 paola dondoli

 

Quando da neonati diventiamo bambini, la costante esigenza di intimità si traduce in quella di studiare il mondo circostante, di esplorare le cose, le persone, lo spazio e il tempo, così da poter formare nella mente un quadro della realtà.  Un bambino la cui infanzia è stata soddisfacente e che è libero di giocare tranquillo senza l’interferenza degli adulti prova un senso di gioia. Al contrario, se l’innocenza del bambino è travolta da emozioni e preoccupazioni proprie dell’adulto, la gioia si trasforma presto in dolore.  Lo spettro del bambino insicuro, una volta che si è insinuato, non è facile da annientare, ma non impossibile.

 

Poi arriva la fase della curiosità sessuale, sebbene completamente innocente in quanto tesa a conoscere il mondo. I genitori che reagiscono con rimprovero o disapprovazione verso le attività ludiche legate a questa sfera, come ad esempio il desiderio di sposare il genitore di sesso opposto, danneggiano seriamente i propri figli.

La fanciullezza finisce quando il bimbo acquisisce un quadro coerente del suo mondo personale e di se stesso e comincia a studiare il mondo più vasto che gli si presenta fuori dalla famiglia. La scuola diventa il fulcro principale, il luogo dove si scopre la realtà e ci si confronta.

Quando un bambino è insicuro?

 

A questo punto possiamo chiederci che cosa succede quando il bambino è privato dell’amore, dell’aiuto e dell’educazione di cui ha bisogno. E’ un processo in divenire e lo vediamo osservando i bambini di ieri, oggi adolescenti; insicurezza, bassa autostima, mancanza di socievolezza oppure bullismo, arroganza e prepotenza. E’ il risultato della scissione nella personalità tra il bambino e l’adulto, tra le sensazioni del cuore e le pulsioni dell’Io, una scissione che si legge in un corpo rigido. A questo si accompagna anche una paura inconscia dell’abbandono, che si traduce in una vera e propria paura dell’amore. Non rischiamo alcuna privazione d’amore, nè possiamo essere abbandonati, se non amiamo, siamo però intrappolati nelle nostre difese che, solo per il fatto di esistere, alimentano i nostri peggiori timori.

L’esercizio corporeo bioenergetico mira ad annullare quella scissione, facendo ritrovare il piacere per il proprio corpo e per chi siamo.

Se hai qualche dubbio o vorresti approfondire l’argomento, lascia un commento qui sotto o scrivimi. Sarò lieta di aiutarti.

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguimi su i social networks:

Seguimi su i social networks:

Dove sono

Studio Paola Dondoli
Via Della Stazione, 27
50021 Barberino Val d’Elsa (FI)

c/o Castelfiorentino Centro Medico ILEX
Via Masini 26
50051 Castelfiorentino  (FI)

c/o Centro Medico Salus
Viale G. Matteotti, 193
50052 Certaldo (FI)

c/o Studi Medici Ippocrate
Farmacia Sarlo
Via F.lli Bandiera, 67
53034 Colle Val d’Elsa loc. Gracciano (SI)

c/o Studio Medico Oculistico
Nuti Prof. Alessandro
Viale Pietro Toselli
53100 Siena

c/o Studi Medici Farmacia Dr. Panni
Via Del Cancellone
58024 Valpiana (GR)

Copyright by PaolaDondoli. All rights reserved. Partita Iva e CF: P.I. 05665670484

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito | Sito creato da GONNELLI&ASSOCIATI

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito

×

Perché sei qui?

Clicca sul mio nome per iniziare una conversazioni WhatsApp. Vorrei ascoltarti.

× WhatsApp