fbpx
 

CounselingCounseling, cos'è e cosa lo differenzia da altre tecniche | Paola Dondoli

24 Ottobre 20190

 

In un articolo qui sul mio blog ho parlato di Medicina Integrata (leggi qui l’articolo) e spiegato che essa può comprendere numerose tecniche collegate alla medicina cinese e a quella tradizionale. Una di queste è il Counseling, una tecnica di aiuto a chi ha un disagio. Il Counseling  può avere delle similarità con la Psicologia, con il Coaching, con la Programmazione Neuro Linguistica, ma si differenzia da esse poiché si colloca nell’intersezione di queste altre discipline.

Differenze tra Counseling e Psicologia

Innanzitutto il Counseling è un percorso breve, in un arco di tempo delimitato al fine di rendere possibili scelte e cambiamenti in quelle situazioni percepite come di disagio dalla persona stessa, ma che non si presentano invalidanti nel senso di identità personale. A differenza del Coaching, che ha come finalità un obiettivo, il Counseling ha come finalità la risoluzione del disagio attraverso un processo adattivo della persona e il suo ambiente.

Il Counseling ABC interviene su situazioni di emergenza emotiva e utilizza tecniche in grado di agire sulla diminuzione di ansie, fobie e attacchi di panico. Queste distinzioni hanno comunque una valenza metodologica che non esclude l’ascolto della persona, l’analisi della domanda, la relazione conversazionale e soprattutto il raggiungimento di un obiettivo.

Il Counseling mira a rendere la persona libera dal suo disagio cambiando prospettiva

Il counseling ha la finalità di rendere la persona libera dal suo disagio cambiando  prospettiva e imparando a vedere le cose intorno a sé in maniera diversa. Questo concetto si basa su quella che si delinea come la nuova frontiera della medicina, o per meglio dire della non medicina, dal momento che le recenti scoperte sottolineano che il potenziale di non ammalarsi, oltre a quello di guarigione, è dentro di noi.

Secondo queste teorie possediamo già l’anatomia, la chimica e la fisiologia per diventare immuni. Sembra una notizia miracolosa ma essa è documentata da milioni e milioni di Tac, RMN e EEG che evidenziano come i cambiamenti non avvengono solo nella nostra mente (e quindi immaginati) ma si avverano nel nostro cervello e nei nostri geni. Per effetto della neuroplasticità del nostro cervello siamo in grado di modificare gli schemi predefiniti della nostra mente e osservare nuove possibilità. Questa trasformazione è aiutata da un ampio incremento di energia nel cervello. Si tratta allora di renderci pronti a comprendere, a cambiare la nostra visione e non continuare ad affidarci ad altre fonti per costruire la nostra salute.

 

Counseling Paola Dondoli

 

 

Il Counseling ABC aiuta le persone a prendere la decisione di credere nelle proprie possibilità e potenzialità e di aver bisogno solo di loro stesse per creare la volontà di stare bene. Uno dei padri del Counseling è Carl Rogers, maestro di Alexander Lowen che, a sua volta è padre della Bioenergetica. I pilastri della Bioenergetica e del Counseling ABC sono l’approccio centrato sulla persona alla riscoperta delle proprie risorse e ritiene che il comportamento umano abbia come unica fonte energetica il bisogno di autorealizzazione, Un metodo in grado di favorire la soluzione ad un disagio esistenziale e/o relazionale ad un individuo o un gruppo di individui costruendo un modello di intervento che mira a porre gli individui e i gruppi in una condizione di empowerment per migliorare la propria salute e benessere psicofisico.

Come si svolge una seduta di Counseling

Ascolto attivo senza giudizio e interpretazione, esplorazione con domande aperte e chiuse; chiarificazione per incoraggiare l’elaborazione; parafrasi per aiutare a focalizzare il contenuto del proprio messaggio ed enfatizzarlo quando l’attenzione sui sentimenti è prematura; riformulazione per incoraggiare a consapevolizzare ed esprimere emozioni, sperimentarne l’intensità per poterle gestire, spostamento del focus, identificazione del tema ricorrente e stabilire nuovi obiettivi, questi sono gli elementi della relazione che si costruisce in una seduta di Counseling, fatta di riconoscimento, rispetto e congruenza, per favorire l’auto-comprensione e l’auto-esplorazione.

 

Se hai interesse per il Counseling e vorresti approfondire l’argomento o iniziare un percorso, lascia un commento qui sotto e/o contattami senza impegno.

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguimi su i social networks:

Seguimi su i social networks:

Dove sono

Studio Paola Dondoli
Via Della Stazione, 27
50021 Barberino Val d’Elsa (FI)

c/o Castelfiorentino Centro Medico ILEX
Via Masini 26
50051 Castelfiorentino  (FI)

c/o Centro Medico Salus
Viale G. Matteotti, 193
50052 Certaldo (FI)

c/o Studi Medici Ippocrate
Farmacia Sarlo
Via F.lli Bandiera, 67
53034 Colle Val d’Elsa loc. Gracciano (SI)

c/o Studio Medico Oculistico
Nuti Prof. Alessandro
Viale Pietro Toselli
53100 Siena

c/o Studi Medici Farmacia Dr. Panni
Via Del Cancellone
58024 Valpiana (GR)

Copyright by PaolaDondoli. All rights reserved. Partita Iva e CF: P.I. 05665670484

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito | Sito creato da GONNELLI&ASSOCIATI

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito

×

Perché sei qui?

Clicca sul mio nome per iniziare una conversazioni WhatsApp. Vorrei ascoltarti.

× WhatsApp