fbpx
 

AutostimaCrescita PersonaleLife CoachingPsicologia EnergeticaLa favola di Etica e della sua socia Moralità | Paola Dondoli

27 Gennaio 20200

 

C’era una volta un’ elegante nobildonna che guidava il comportamento umano nel bene e nel male, senza regole scritte o leggi giuridiche. Il suo nome era ETICA, da non confondere con l’altra signora, di nome MORALITA’.

ETICA era la conoscenza in persona, perchè sapeva distinguere il bene dal male e faceva salotto molto spesso con Moralità, che invece era il suo braccio destro operativo. Oggi sembra che ambedue le signore siano cadute in disgrazia a causa di un paio di signori che hanno preso il loro posto, e che somigliano tanto al Gatto e la Volpe di Pinocchio: SOLDI e POTERE.

Etica e moralità sono mai esistite o sono le protagoniste di una storia leggendaria?

Potrebbe anche essere che Etica e Moralità siano state solo parte di una leggenda e che non siano mai esistite davvero. Del resto, Soldi e Potere hanno sempre fatto la loro parte, ma almeno non avevano fatto fuori le due signore e si sentiva ancora parlare di loro.

Talvolta Etica e Moralità andavano a braccetto ad eccellenze umane, ma ormai sempre più raramente. Perché? Perché è facile che siano state obbligate dall’evolversi dei tempi, sempre più venali e impoveriti di altri valori, a nascondersi da qualche parte e a non farsi vedere e sentire! Eh sì, ci vuole coraggio per venire alla luce oggi, perchè ormai sono signore fuori moda e nessuno le prende più in considerazione.

Eppure di loro se ne sono occupati grandi filosofi, religiosi e sociologi ma poi puff… sono scomparse nel nulla! Parlare di etica e moralità in modo oggettivo è del tutto impossibile, perchè le due signore hanno caratteristiche soggettive e limitate al momento in cui vengono messe in atto. Volete degli esempi? Capostazione aggredito per aver chiesto il biglietto ad un passeggero, ragazza gay picchiata perchè “diversa”, e l’elenco potrebbe essere molto lungo! Un altro esempio ci arriva quotidianamente da Roma, dove la Banda Bassotti fa il bello e cattivo gioco a milioni di persone, senza alcun pudore e con totale mancanza di rispetto per l’essere umano. Figuriamoci se si ricordano di Etica e Moralità!

Che bello sarebbe se invece le due signore si decidessero a venire allo scoperto e iniziassero a mostrarci quale mondo si potrebbe creare, un mondo dove tutti si danno da fare per rispettare il vicino di casa, la persona che incontrano per strada o dal fornaio, tanto per intendersi. Per rispettare intendo anche solo un buongiorno accompagnato da un sorriso, ma sapete….qualche tempo fa qualcuno ha provato a farlo e ha scatenato diffidenza, polemica e diniego!

E voi che ne pensate? Se le due signore venissero a trovarvi qualche volta, anche solo per una tazza di caffè, vi farebbe piacere? Se la risposta è positiva, allora potremmo organizzarci e inviare loro una serie di inviti per ritrovarci tutti insieme. Questo perchè se vogliamo che accada qualcosa, sicuramente siamo noi a doverci muovere per primi.

E se inventassimo l’Etichal Friday?

Potremmo anche sostituire il Black Friday con l’Etichal Friday e sentire se le due signore sarebbero disponibili a fare qualche sconto promozionale per attirare più persone ad acquistare il loro “outfit”. E se vi state chiedendo se “outfit” è etico o no, vi dico subito di no, ed ecco perchè: quante delle vostre nonne sanno cosa significa? E quindi, se dico outfit anziché abiti, vuol dire che non ho rispetto delle nonne! Outfit quindi non è etico. Lo so, può sembrare un pensiero contorto, ma vi assicuro che il rispetto si vede già dalle piccole cose, compresa una parola sbagliata.

Spero che la favola vi sia piaciuta ma se così non fosse provate ad immaginare un mondo dove tutti vi sorridono, dove tutti hanno la stessa possibilità di lavorare, studiare e soprattutto vivere con DIGNITA’! Ah scusatemi, quest’ultima è un’altra signora, pure lei scomparsa nel nulla!

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento! Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi elle due signore 😉

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguimi su i social networks:

Seguimi su i social networks:

Dove sono

Studio Paola Dondoli
Via Della Stazione, 27
50021 Barberino Val d’Elsa (FI)

c/o Castelfiorentino Centro Medico ILEX
Via Masini 26
50051 Castelfiorentino  (FI)

c/o Centro Medico Salus
Viale G. Matteotti, 193
50052 Certaldo (FI)

c/o Studi Medici Ippocrate
Farmacia Sarlo
Via F.lli Bandiera, 67
53034 Colle Val d’Elsa loc. Gracciano (SI)

c/o Studio Medico Oculistico
Nuti Prof. Alessandro
Viale Pietro Toselli
53100 Siena

c/o Studi Medici Farmacia Dr. Panni
Via Del Cancellone
58024 Valpiana (GR)

Copyright by PaolaDondoli. All rights reserved. Partita Iva e CF: P.I. 05665670484

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito | Sito creato da GONNELLI&ASSOCIATI

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito

×

Perché sei qui?

Clicca sul mio nome per iniziare una conversazioni WhatsApp. Vorrei ascoltarti.

× WhatsApp