fbpx
 

Senza categoriaAnsia da tradimento d'amore e come superarla | Paola Dondoli

29 Gennaio 20210

Sentimenti che si scatenano a seguito di un evento d’ansia per la rottura di un rapporto, per vivere un rapporto frustrante o perché un rapporto come si vorrebbe non si riesce a trovarlo. Generalmente, in terapia, questi sentimenti precedono la scoperta di essersi sentiti traditi dai genitori durante la loro infanzia. I genitori, dal loro canto, mettono in atto sui figli indifesi e dipendenti, le offese e i traumi che hanno subito loro stessi nella propria infanzia.

Secondo la Bioenergetica questa sensazione di tradimento si riflette come tensione cronica nel bacino e l’uso del potere su qualcun altro ha sempre connotazioni sessuali. I genitori usano il loro potere per disciplinare i figli, che vogliono che diventino bambini “buoni” e più tardi adulti “buoni”. Un bambino “buono” è sottomesso, ossia fa ciò che gli si dice. Gli si dice anche che questo gli garantirà l’amore ma si tratta solo di una falsa promessa, in quanto ciò che otterrà sarà l’approvazione, non l’amore. L’amore non può essere condizionato, l’amore condizionato non è vero amore. In difesa dei genitori si deve riconoscere che è necessario imporre una certa disciplina e fornire al figlio un punto di riferimento su ciò che è bene e ciò che è male. Ma la disciplina è una cosa, spezzare un bambino è un’altra cosa.

Se state pensando che tutto ciò sia superato vi posso assicurare che state sbagliando, semmai i tempi che chiamiamo moderni hanno peggiorato la situazione in quanto forse non esiste più la disciplina ferrea ma molti genitori sfogano sui figli le proprie frustrazioni non fornendo loro una guida. Le persone che vengono in terapia sono individui il cui spirito è stato danneggiato o spezzato e questo vale anche per molti di coloro che non arrivano in uno studio terapeutico.

Con il passare del tempo i bambini si identificano con i genitori e giustificano un comportamento ostile come qualcosa di necessario e motivato dall’amore. Conosco madri che, nel segno dell’amore, detengono il potere sui loro figli, anche se adulti, conosco madri che continuano a criticare i propri figli anche se hanno passato i 40 anni, conosco madri che si rivolgono ai figli pensando che è obbligo di quest’ultimi soddisfare i loro desideri e conosco figli che non hanno il coraggio di dire di NO, solo qualche volta, in terapia, riescono a gridare un “TI ODIO, TI ODIO” ma non si può odiare senza amare.

Quando siamo colpiti da qualcuno che amiamo, la nostra prima reazione è il pianto come d’altra parte risponde un bambino al dolore o al disagio. Altri, così come i bambini più grandi, reagiscono con la rabbia per rimuovere la causa della sofferenza e recuperare un sentimento positivo nel corpo. Lo scopo di entrambe le reazioni è restaurare il legame affettivo con le persone importanti della propria vita, i genitori, altri adulti e i compagni.

Il tentativo purtroppo rimane tale se prima non vengono rimosse le cause primarie e la persona si addentrerà in un loop interminabile alla ricerca di un partner ideale che, inevitabilmente sarà molto simile ai genitori, o ad uno dei due, con il quale non potrà che instaurare un rapporto simile perpetuando ciò a cui il corpo si è adattato. In questa condizione ci rivolgiamo ad un’altra persona per la realizzazione del nostro essere, per la felicità, in realtà tradiamo noi stessi e saremo traditi dall’altra persona. Con tradimento non intendo solo infedeltà ma tutte le forme di violenza psicologica che si manifestano nelle parole che ci vengono dette. Invece, se cerchiamo in noi stessi i sentimenti positivi possibili quando siamo in contatto con noi stessi e ci arrendiamo al corpo, non potremo mai essere ingannati perché non dipendiamo dall’altra persona o dalla relazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Seguimi su i social networks:

Seguimi su i social networks:

Dove sono

Studio Paola Dondoli
Via Della Stazione, 27
50021 Barberino Val d’Elsa (FI)

c/o Castelfiorentino Centro Medico ILEX
Via Masini 26
50051 Castelfiorentino  (FI)

c/o Centro Medico Salus
Viale G. Matteotti, 193
50052 Certaldo (FI)

c/o Studi Medici Ippocrate
Farmacia Sarlo
Via F.lli Bandiera, 67
53034 Colle Val d’Elsa loc. Gracciano (SI)

c/o Studio Medico Oculistico
Nuti Prof. Alessandro
Viale Pietro Toselli
53100 Siena

c/o Studi Medici Farmacia Dr. Panni
Via Del Cancellone
58024 Valpiana (GR)

Copyright by PaolaDondoli. All rights reserved. Partita Iva e CF: P.I. 05665670484

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito | Sito creato da GONNELLI&ASSOCIATI

Qui le Note Legali | Qui la Politica dei Cookies e Privacy | Qui il Disclaimer sui contenuti del sito

×

Perché sei qui?

Clicca sul mio nome per iniziare una conversazioni WhatsApp. Vorrei ascoltarti.

× WhatsApp